INFORMATIVA PRIVACY

Informativa ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 del GDPR (regolamento UE 2016/679)

Spett.le:

Cliente, 

desideriamo informarLa che come previsto dal Regolamento UE 2016/679 (GDPR), il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell’articolo 13 del GDPR le forniamo le seguenti informazioni al fine di renderla consapevole delle caratteristiche e delle modalità del trattamento:

  1. Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento è Lovato Pietro codice fiscale LVTPTR55N23F922H in qualità di legale rappresentante della società:

Moving Srl

Via dell’Artigianato, 1

36070 Trissino (Vicenza).

  1. Responsabile del trattamento

Si informa che l’azienda ha designato ai sensi dell’art. 37 del GDPR il responsabile del trattamento dei dati personali che è contattabile attraverso i seguenti canali:

Moving Srl

Via dell’Artigianato, 1

36070 Trissino (Vicenza).

+39 0445/490777

info@moving.vi.it

  1. Finalità del trattamento

Tutti i dati comunicati saranno trattati esclusivamente per adempimenti connessi all’attività dell’azienda per le seguenti finalità:

  1. stipulazione ed esecuzione del contratto e di tutte le attività ad esso connesse, quali, a titolo esemplificativo, fatturazione, tutela del credito, servizi amministrativi, gestionali, organizzativi e funzionali all’esecuzione del contratto
  2. adempimento degli obblighi previsti dalla legge, regolamenti, normativa applicabile e altre disposizioni impartite da autorità investite dalla legge e da organi di vigilanza e controllo

Il trattamento dei dati personali per le finalità di cui sopra non richiede il Suo consenso espresso (art. 6 lett. b) e e) del GDPR).

  1. svolgimento di attività di marketing e promozionali di prodotti e servizi del Titolare, comunicazioni commerciali, sia con mezzi automatizzati senza intervento dell’operatore (es. sms, fax, mms, posta elettronica ecc.) che tradizionali (tramite telefono, posta).
  2. elaborazione di studi e ricerche di mercato.

Il trattamento dei dati personali per le finalità di cui sopra richiede il suo consenso espresso (art. 7 del GDPR). Detto consenso riguarda sia le modalità di comunicazione automatizzate che quelle tradizionali sopra descritte. Lei avrà sempre il diritto di opporsi in maniera agevole e gratuitamente, in tutto o anche solo in parte al trattamento dei Suoi dati per dette finalità, escludendo ad esempio le modalità automatizzate di contatto ed esprimendo la sua volontà di ricevere comunicazioni commerciali e promozionali esclusivamente attraverso modalità tradizionali di contatto. Il titolare del trattamento nel caso in cui intenda trattare i dati per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti fornirà all’interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente. Il titolare del trattamento non utilizza processi automatizzati finalizzati alla profilazione.

  1. Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento e conseguenze di un eventuale rifiuto

I dati richiesti per le finalità di cui alle precedenti lettere a) e b) devono essere obbligatoriamente forniti per l’adempimento degli obblighi di legge e/o per la conclusione ed esecuzione del rapporto contrattuale e la fornitura dei servizi richiesti. Pertanto il Suo eventuale rifiuto, anche parziale, di fornire tali dati comporterebbe l’impossibilità per il Fornitore di instaurare e gestire il rapporto stesso e di fornire il servizio richiesto.

Il conferimento dei dati personali necessari per le finalità di cui alle precedenti lettere c) e d) è facoltativo, pertanto il Suo eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterebbe l’impossibilità di porre in essere le attività ivi descritte.

  1. Modalità del trattamento

Il trattamento può essere effettuato inizialmente in modalità cartacea, verrà tuttavia preferibilmente effettuato tramite l’utilizzo di sistemi informatici interni all’azienda con logiche strettamente correlate alle finalità stesse, nel rispetto della normativa vigente in particolare in materia di riservatezza e sicurezza e in conformità ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e tutela dei diritti dell’interessato. Il trattamento è svolto direttamente dall’organizzazione del titolare, dai suoi responsabili e incaricati.

  1. Comunicazione e diffusione

I Suoi dati personali potranno essere comunicati, nei limiti strettamente pertinenti agli obblighi, ai compiti ed alle finalità di cui sopra e nel rispetto della normativa vigente in materia, alle seguenti categorie di soggetti:

  1. soggetti a cui tale comunicazione deve essere effettuata al fine di adempiere o per esigere l’adempimento di specifici obblighi previsti da leggi, da regolamenti e/o dalla normativa comunitaria
  2. società appartenenti al Gruppo del Titolare ovvero controllanti, controllate o collegate ai sensi dell’Art. 2359 Cod.Civ., che agiscono in qualità di responsabili del trattamento o per finalità amministrativo contabili (finalità connesse allo svolgimento di attività di natura organizzativa interna, amministrativa, finanziaria e contabile, in particolare, funzionali all’adempimento di obblighi contrattuali e precontrattuali)
  3. persone fisiche e/o giuridiche esterne che forniscono servizi strumentali alle attività del Titolare per le finalità di cui al precedente punto 1. (es. call center, fornitori, consulenti, società, enti, studi professionali). Tali soggetti opereranno in qualità di responsabili del trattamento.

I dati personali non saranno in alcun modo oggetto di diffusione.

  1. Periodo di conservazione

I dati personali raccolti saranno conservati per un periodo minimo corrispondente a quanto previsto per legge per la conservazione dei documenti e altrimenti per un periodo massimo di dieci anni dalla conclusione/cessazione del rapporto contrattuale. Al termine del periodo di conservazione i dati saranno eliminati in modo permanente e con modalità atte a garantire l’impossibilità di recupero.

  1. Trasferimento dei dati

I dati personali sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

  1. Diritti sui dati

Si precisa che in qualità di interessato e in riferimento ai suoi dati personali può esercitare i diritti garantiti dall’Art. 15 del GDPR:

  1. Ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. Ha il diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali
    2. delle finalità e modalità del trattamento
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati
  3. Ha il diritto di ottenere:
  4. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati
  5. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati
  6. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato
  7. Ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte
  8. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta
  9. al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
  10. Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 RGPD (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante

Per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 15 del GDPR o per domande o informazioni in ordine al trattamento dei Suoi dati ed alle misure di sicurezza adottate può contattare il responsabile del trattamento (vedi punto 2).

  1. Reclamo

Si informa che l’interessato ha diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo; per approfondimenti è possibile consultare il sito istituzionale del garante per la privacy www.garanteprivacy.it.

  1. Consenso dell’interessato

L’interessato, con la firma apposta alla presente attesta di aver letto e compreso quanto scritto e fornisce il proprio libero consenso affinché il titolare proceda ai trattamenti di propri dati personali come riportato nella presente informativa, nonché alla loro comunicazione, nell’ambito dei soggetti espressamente risultanti. Prende altresì atto che l’eventuale esistenza di dati sensibili fra quelli raccolti è indicata in modo chiaro e, conscio di ciò, estende il proprio consenso anche al trattamento ed alla comunicazione di tali dati vincolandolo comunque al rispetto di ogni altra condizione imposta per legge.

Acconsento ai trattamenti individuati al punto 3c.

Acconsento ai trattamenti individuati al punto 3d.